ghirlanda party garland

Leo compie 6 anni – #festa a tema #pirati

All’arrembaggio! Una festa a tema per pirati coraggiosi.

È la prima volta che organizzo una festa a tema. E sono emozionata! Primo perché il mio ometto compie sei anni – sebbene stessi per comprare erroneamente la candelina dei cinque… e l’ho pure cercata con impegno! – secondo perché è la prima, vera festicciola nella casa nuova.

Gli anni scorsi infatti abbiamo sempre affittato un locale e invitato tutta la classe. Quest’anno ho chiesto a mio figlio chi fossero i suoi amici più cari perché avrebbe festeggiato il compleanno con loro. Pochi ma buoni, insomma.

Sì, dai, ci stiamo!

Gli invitati sono come l’olio: si espandono. Da tre sono diventati qualcosa come sette. Non contando nonni e genitori il salotto era decisamente gremito, però ci si sta, stringendosi un po’…

L’invito e lo sviluppo del tema della festa

Tutto è iniziato con Canva.com, il noto sito di grafica online. Avevo già creato il biglietto di invito quando, prima di inviarlo via WhatsApp, ho chiesto il parere a mio marito.

Cosa te ne pare di questo invito, carino, vero?

Non rispecchia nostro figlio”, è stata la risposta.

Trattavasi di un biglietto virtuale color lattementa dove la menta era stata versata da una mano particolarmente parsimoniosa. Pallidino, sbiaditino… con il disegno di un elefantino anemico. Uhmmm…

Per Leo, bambino dal carattere deciso, ci voleva qualcosa di più tosto… Un rosso, mi consiglia il marito. Ed ecco che, sempre su Canva.com, trovo quello che fa per noi:

Il tema del pirata e il colore rosso hanno accompagnato la festa.

E adesso avanti con Pinterest, lo scrigno magico della creatività!

DECORARE LA CASA PER LA FESTA

dav
festa piratesca

Il messaggio di benvenuto che gli ospiti hanno trovato appeso al portone di casa.

welcome benvenuto party invitati home decor
Un benvenuto da mettere all’ingresso per gli invitati

Gli oblò

I nostri piccoli e avventurosi pirati hanno trascorso alcune ore a bordo del galeone. Hanno forse guardato il mondo dall’oblò? Di tempo per annoiarsi però non ne hanno avuto!

La ghirlanda

La ghirlanda, seppure non a tema – è stata creata per un’altro evento – , è carina e versatile. Credo proprio che la utilizzerò per il compleanno della sorella. Il bello di avere fratelli, no?

la ghirlanda in tutto il suo splendore!
la ghirlanda per la festa in tutto il suo splendore
ghirlanda party garland
carta da pacchi e tempera

Come l’ho creata? Evviva l’handmade!

GIOCHI DA PIRATA

Giochi semplici, divertenti e senza tempo per far divertire i piccoli invitati. Per di più sono stati realizzati con materiali di recupero proprio come vuole la filosofia del blog e della sua autrice.

Il forziere dei tesori

Segui le immagini per la sua realizzazione. All’interno ogni “sacchetto” è stato riempito con una confezione di caramelle. A turno, ogni bambino ha dato un pugno sulla velina per aprire il forziere…. e… sorpresa!

dav
i bambini mentre giocano con il forziere

Tiro al barattolo

Dopo esserci ingozzati di piselli e fagioli in scatola prima della festa, abbiamo poi utilizzato, dopo averli colorati, i barattoli di latta per fare il classico gioco.

Attacca la benda!

Il bambino, bendato, deve attaccare la benda all’occhio del pappagallo. Il gioco però non ha avuto particolare successo.

dav
un pappagallo pirata con una benda

Il buffet

Uno spunto per il buffet di compleanno, tutto home made:

  • pizzette da buffet (qui la ricetta)
  • panini al latte con prosciutto cotto, mortadella e formaggio
  • torta alla marmellata di pesche (per la pastafrolla segui questo link)
  • fetta al latte alla Nutella… Qui sotto la foto-ricetta
  • patatine ai vari gusti
  • bibite

La torta

dav
preparata su ordinazione a tema pirata

Sulla torta realizzata da un cake designer (che va tanto di moda), sempre a tema pirata, il mio bambino ha spento sei candeline. Auguri! 🙂

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Il vagone delle parole

A tutti gli incontri che cambiano la vita, agli errori di felicità.

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

Il blog di Clara Margaret

La gioia più grande è quella che non è attesa.

Paolo Sassaroli - E - BOOK

Entra nel mondo delle pseudo favole di Paolo Sassaroli

Enterprises...

..."alla ricerca di nuove forme di vita e di civiltà, fino ad arrivare là dove nessuno è mai giunto prima"

Diario di una Zingara

Non puoi iniziare un nuovo capitolo della tua vita se continui a rileggere l'ultimo.

mezzaginestra

Cultura? Pop e piano, sir.

A Place For My Head©

C'è chi si gode la vita,c'è chi la soffre,invece noi la combattiamo.⚡

# I Feel Betta

Autobiografia culinaria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: