Un play-doh soffice soffice

Tanto per cominciare, buon lunedì e buon inizio settimana!

Noi abbiamo trascorso un tranquillo weekend di relax e parco giochi. E voi? Tra una pedalata e una dormita, si è trovato un po’ tempo per il gioco di manipolazione che alla mia bimba di due anni piace tanto. Mancando il Play-doh , quello originale, abbiamo ovviato alla sua assenza preparandone uno fatto in casa, morbidissimo e alla velocità della luce. Come? Ecco la risposta.

Materiale occorrente

  • Amido di mais
  • Balsamo per capelli

Ho versato in una ciotola due cucchiai rasi di amido di mais. Ho poi aggiunto qualche goccia di balsamo per capelli, quello economico, eh! Ho mescolato il tutto fino ad ottenere una pasta morbida, ma non troppo. Dopo averlo lavorato un po’ con le mani l’ho dato “in pasto” ai bambini.

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Victoria ma non troppo

Blog sconsigliato a chi vuole dei figli e/o a chi si prende troppo sul serio!

Daniela's Lumirose Castle

Benvenuto nella mia dimora, viandante della rete!

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Il vagone delle parole

A tutti gli incontri che cambiano la vita, agli errori di felicità.

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Zero contenuti, zero calorie, Zero Renato

Il blog di Clara Margaret

La gioia più grande è quella che non è attesa.

Paolo Sassaroli

"E QUELLO CHE CI SUCCEDEVA NON FACEVA QUASI PARTE DI NOI "

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: