Custodie per Ebook reader

Lettori creativi di tutto il mondo questo post fa per voi!

Con i bambini un po’ più grandicelli e meno bisognosi – è un eufemismo – della mamma, la sera, una volta messi a letto, posso trascorrere quei cinque minuti in compagnia di un libro prima di crollare addormentata.

Sebbene al digitale preferisca il cartaceo, per comodità e praticità, leggo i libri su telefono e Ebook reader. Non è la stessa cosa, ma ripeto, di necessità virtù.

Il mio ebook reader

Si tratta del Kobo Touch. La pecca più grande è la mancanza di retroilluminazione. Tuttavia, la memoria è espandibile con una scheda mini SD, è piccolo, leggero e dotato di connessione WiFi. Come lettore base (ormai fuori catalogo!), se non si hanno tante pretese, per quel che costa, va decisamente bene.

Sul sito Kobo.com i titoli presenti in catalogo sono parecchi, spesso venduti in promozione, ma se si naviga un pò in rete è possibile scovare siti che offrono libri gratuitamente.

Una volta scaricato il file (pdf, mobi, epub), lo si carica sul lettore tramite cavetto o su scheda.

Cover

Immancabile come l’origano sugli gnocchi alla sorrentina l’oggettistica dedicata.

Le strade sono due: o la si acquista o la si fa do it yourself! Io propendo per il DIY.

Su Pinterest ho trovato delle guide che insegnano a costruirsi una cover fatta in casa. Si possono utilizzare libri vuoti, copertine di libri, feltro (evviva!), cartone, uncinetto, ecc…

Alcuni link da cui potete prendere ispirazione:

La mia “copertina”

20160330_170023

Ricavata da una camicia da una vecchia camicia da notte.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Il vagone delle parole

A tutti gli incontri che cambiano la vita, agli errori di felicità.

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

Il blog di Clara Margaret

La gioia più grande è quella che non è attesa.

Paolo Sassaroli - E - BOOK

Entra nel mondo delle pseudo favole di Paolo Sassaroli

Enterprises...

..."alla ricerca di nuove forme di vita e di civiltà, fino ad arrivare là dove nessuno è mai giunto prima"

Diario di una Zingara

Non puoi iniziare un nuovo capitolo della tua vita se continui a rileggere l'ultimo.

mezzaginestra

Vivo di alzate d'ingegno / e sorrisi di donna.

A Place For My Head

C'è chi si gode la vita,c'è chi la soffre,invece noi la combattiamo.

# I Feel Betta

Autobiografia culinaria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: