Risparmiatori si diventa

Quest’anno abbiamo promesso ai bambini di portarli al famoso parco di divertimenti “Gardaland”. Ho sperato che anche il maggiore non raggiungesse il metro di altezza per entrare gratis, ma ahimè, è alto proprio un metro! I biglietti da acquistare quindi saranno tre: un mezzo investimento, ma si sa, i figli so piezz’ e core…

Ho colto l’occasione di questo evento per insegnare a Leo cos’è il risparmio. Lo so, è piccolo, ma tanto vale gettare già le basi per educare una persona consapevole del valore del denaro, almeno spero.

Il salvadanaio

Il salvadanaioAbbiamo costruito un salvadanaio ad hoc nel quale inserire ogni giorno qualche spicciolo fino a maggio, mese nel quale potremo aprirlo e contare quanti soldini sono stati messi da parte per comprare i biglietti.

Materiale occorrente 

  • barattolo di latta
  • carta
  • cartone
  • taglierino
  • pennarello
  • scotch

Rimuovere l’etichetta del barattolo e crearne una apposita. Praticare un foro per inserire le monete sul cartoncino che avrà il diametro del barattolo. Attaccarlo al barattolo con colla o scotch. Fatto!

Il bello dell’attesa

Ovviamente dopo aver inserito i primi centesimi Leo ha cominciato a scuotere ritmicamente il salvadanaio chiedendomi di aprirlo. Troppo presto, gli ho risposto, devi attendere fino a maggio! Il concetto di tempo naturalmente gli è ancora nebuloso: spesso confonde prima con dopo e viceversa, la galoppante fantasia inventa poi fatti mai avvenuti nel passato proiettandoli nel futuro. Ore, giorni e mesi sono inconcepibili. Ha richiesto quindi uno sforzo notevole convincere il cocciuto a lasciare il barattolo promettendogli l’apertura tra qualche giorno non ben specificato. Bene, chissà che in questo modo non si gusti anche il bello dell’attesa e l’emozione dell’apertura il fatidico giorno X.

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Il vagone delle parole

A tutti gli incontri che cambiano la vita, agli errori di felicità.

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

Il blog di Clara Margaret

La gioia più grande è quella che non è attesa.

Paolo Sassaroli - E - BOOK

Entra nel mondo delle pseudo favole di Paolo Sassaroli

Enterprises...

..."alla ricerca di nuove forme di vita e di civiltà, fino ad arrivare là dove nessuno è mai giunto prima"

Diario di una Zingara

Non puoi iniziare un nuovo capitolo della tua vita se continui a rileggere l'ultimo.

mezzaginestra

Vivo di alzate d'ingegno / e sorrisi di donna.

A Place For My Head

C'è chi si gode la vita,c'è chi la soffre,invece noi la combattiamo.

# I Feel Betta

Autobiografia culinaria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: