Il mio primo diario

Su richiesta di mio figlio ho realizzato un piccolo “diario” nel quale potrà raccogliere i suoi ricordi, che si tratti di stickers o di fiori raccolti al parco giochi.

Materiale occorrente

  • fogli di carta
  • 2 cartoncini di diverso colore
  • carta da pacchi o altra carta colorata
  • spago
  • foratrice
  • colla
  • taglierina

Da un foglio formato A4 realizzare quattro foglietti. Unirli e praticare due fori con la foratrice posizionata su formato A6. Ritagliare un foglio di carta da pacchi, o di altro colore, della stessa grandezza dei foglietti. Incollare la copertina realizzata su un foglio – meglio se cartoncino – e forare. Copiare la sagoma del corpo dell’uccellino su cartoncino colorato e fare lo stesso per l’ala. Incollare sulla copertina. Rilegare i fogli con lo spago.

Il diario

Negli anni passati ho sempre tenuto un diario. Era il mio giardino segreto nel quale rifugiarmi e al quale raccontare la mia vita. Nel diario conservavo di tutto: foglie, scontrini, biglietti da visita, pagine di giornale, ecc…Alla fine dell’anno “scoppiava” letteralmente di ricordi, ed era bello girare le pagine con delicatezza affinché i “cimeli” non andassero persi.

Ancor prima della nascita dei bambini non ho più fermato le mie giornate nero su bianco, ma quando è nato Leo ho acquistato un quaderno a spirale nel quale annotare le prime volte del mio piccolo. Tutt’ora le pagine di quel diario non sono ancora terminate e sono in condivisione con la sorella. Le prime parole, le prime uscite, i biglietti creati con le mie manine per i loro compleanni… Tutto è conservato in questo piccolo quaderno che un giorno sicuramente rileggerò – rileggeremo – con la lacrima… in punta d’occhio, pronta pronta per scendere.

Annunci

6 Comments

    1. Anche per me “tutto ebbe inizio” con il diario dei compiti, poi negli anni si è evoluto fino alla Smemo delle superiori. I diari raccontano la nostra vita, fanno parte di essa.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Daniela's Lumirose Castle

Benvenuto nella mia dimora, viandante della rete!

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Il vagone delle parole

A tutti gli incontri che cambiano la vita, agli errori di felicità.

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Zero contenuti, zero calorie, Zero Renato

Il blog di Clara Margaret

La gioia più grande è quella che non è attesa.

Paolo Sassaroli

"E QUELLO CHE CI SUCCEDEVA NON FACEVA QUASI PARTE DI NOI "

Enterprises...

..."alla ricerca di nuove forme di vita e di civiltà, fino ad arrivare là dove nessuno è mai giunto prima"

Diario di una Zingara

Non puoi iniziare un nuovo capitolo della tua vita se continui a rileggere l'ultimo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: